Progetto

Il commercio equo e solidale entra nelle classi delle scuole primarie e secondarie di Milano, Como, Varese e Monza e Brianza.

Il progetto “Il panettone che cambia”, promosso da Variomondo, Isola Solidale e Mondi possibili con il contributo di Regione Lombardia ha infatti l’obiettivo di promuovere il Fair Trade come strumento educativo, sensibilizzando le nuove generazioni ad un consumo consapevole.

Il percorso prevede il coinvolgimento di circa 2.500 studenti:

  1. un primo incontro sarà dedicato ad approfondire la storia e i valori del commercio equo,
  2. un secondo appuntamento sarà interamente incentrato sul dolce simbolo del Natale nella tradizione lombarda.

Dalle tavole delle festività, il panettone di Variopinto incontra il mondo attraverso i suoi ingredienti, la confezione e perfino il biglietto accompagnatorio.

Panettone che Cambia

Ecco che la storia di questo prodotto diviene il tramite concreto per conoscere storie di vita e quotidianità lontane migliaia di chilometri che si fanno vicine, diventando simbolo di nuovi legami, di condivisione di culture e tradizioni e di valorizzazione della creatività e dell’esperienza dei produttori di tutto il mondo.

Saranno gli stessi studenti a identificare due destinatari speciali, significativi l’uno a livello territoriale e uno nazionale, a cui regalare il panettone di Variopinto: se la motivazione del dono, consegnato a mano dalle classi, sarà spiegata a viva voce dalle varie classi alla persona che si è deciso di omaggiare nel proprio contesto territoriale o scolastico, un bigliettino di spiegazione del percorso compiuto accompagnerà i panettoni spediti a livello nazionale. Chissà chi sarà a riceverli…

Non mancherà neanche il coinvolgimento delle botteghe del commercio equo e delle associazioni in un tour itinerante della mostra realizzata con i lavori di bambini e ragazzi.



Con il contributo di